.
Annunci online

Blog personale e risorse per pazienti del Dott. Marco Paolemili
SCIENZA
27 dicembre 2015
Stati infiammatori del cervello sono legati al rischio di schizofrenia

Uno studio pubblicato a dicembre nel Journal of Psychiatry è il primo a scoprire che le cellule immunitarie sono più attive nel cervello delle persone a rischio di schizofrenia e in quelle a cui è già stata diagnosticata la malattia.

 

La scoperta potrebbe cambiare completamente la nostra attuale comprensione della schizofrenia, aumentando la possibilità di mettere a punto dei test per le persone più a rischio. Ciò potrebbe consentire loro di essere trattati abbastanza presto per evitare i suoi sintomi più gravi.

SCIENZA
12 luglio 2015
Fumare sigarette è associato ad un aumento del rischio di psicosi
Un nuovo studio condotto pubblicato sul Lancet Psychiatry rivela che il fumo di tabacco è associato ad un aumentato rischio di sviluppare psicosi

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. tabacco psicosi

permalink | inviato da marcopaolemili il 12/7/2015 alle 10:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
SCIENZA
18 giugno 2015
La schizofrenia e il disturbo bipolare potrebbero condividere con la creatività alcune caratteristiche genetiche
Nuove ricerche hanno ipotizzato che i geni legati alla creatività potrebbero anche aumentare il rischio di sviluppare schizofrenia e disturbo bipolare.

SCIENZA
7 giugno 2015
La depressione durante la gravidanza potrebbe aumentare il rischio di depressione dei figli in età adulta
La depressione delle madri durante la gravidanza, e non nel postpartum, potrebbe rappresentare un rischio di depressione dei propri figli in età adulta.

Intervenendo durante la gravidanza, sia i tassi di maltrattamento sui minori che dei disturbi depressivi nei giovani adulti potrebbero potenzialmente essere ridotti.

Nei nostri centri tutte le donne in gravidanza possono essere sottoposte a screening per la depressione e a quelle identificate come a rischio verrà offerto l'accesso prioritario alle terapie psicologiche. Informati!

SCIENZA
14 aprile 2015
L'uso di cannabis ad alta potenza è associato con il 24% dei nuovi casi di psicosi
Uno studio pubblicato su Lancet Psychiatry rivela quanto sia importante discriminare la frequenza e la quantità di cannabis utilizzata per stimare il rischio di sviluppare una psicosi.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. cannabis psicosi schizofrenia

permalink | inviato da marcopaolemili il 14/4/2015 alle 9:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
SCIENZA
2 aprile 2015
Sindrome di burnout: quando lo stress da lavoro diventa patologico
Un mio contributo pubblicato sul sito Pazienti.it

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. burnout stress lavoro germanwings

permalink | inviato da marcopaolemili il 2/4/2015 alle 15:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
SCIENZA
28 settembre 2014
Rapporto Mondiale sull'Alzheimer 2014: Esistono prove a favore della riduzione del rischio di demenza
Il rischio di demenza per le popolazione può essere modificato attraverso il controllo del fumo di tabacco, migliorando la prevenzione e attraverso l'individuazione e il controllo di ipertensione e diabete. Lo dice il Rapporto Mondiale sull'Alzheimer 2014.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. alzheimer demenza rischi prevenzione

permalink | inviato da marcopaolemili il 28/9/2014 alle 16:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
SCIENZA
7 giugno 2014
Domande e risposte sullo stress: Come influisce sulla vostra salute e cosa si può fare per affrontarlo
Lo stress ci accompagna tutti i giorni, è importante saperlo gestire e affrontare per evitare che provochi danni alla nostra salute. Degli utili consigli per conoscerlo meglio sul sito di Mens Sana
SCIENZA
30 aprile 2014
L'impatto del bullismo durante l'infanzia è ancora evidente dopo i 40 anni
Gli effetti sociali, fisici e mentali negativi sulla salute a causa del bullismo subito durante l'infanzia sono ancora evidenti quasi 40 anni più tardi, secondo una nuova ricerca pubblicata sull'American Journal of Psychiatry.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. bullismo adolescenza adulti

permalink | inviato da marcopaolemili il 30/4/2014 alle 14:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
SCIENZA
20 aprile 2014
Segni e sintomi della Depressione
Non tutte le persone che sono depresse hanno esperienze di ogni sintomo della Depressione. Alcune persone sperimentano solo pochi sintomi; alcune persone di una lunga serie. La gravità dei sintomi varia da individuo a individuo e anche nel corso del tempo. Ho creato una lista per aiutare a capire quali sono e come si presentano i sintomi della depressione e leggere delle testimonianze di miei pazienti come esempio

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. segni depressione sintomi

permalink | inviato da marcopaolemili il 20/4/2014 alle 15:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sessualità
2 aprile 2014
Sessualità e disabilità
A volte i genitori trovano difficoltà a riconoscere l'identità sessuale dei loro figli disabili. La sessualità invece è una parte essenziale di tutti noi a prescindere dal genere, dalla salute e dalla condizione fisica e non decresce o scompare in presenza di una disabilità. Un articolo di Ilaria Desimone
SCIENZA
12 gennaio 2014
Alcol, tabacco e consumo di droga sono di gran lunga superiori nelle persone con gravi malattie mentali
Un grande studio sul consumo di sostanze ha rivelato che i tassi di consumo di fumo, alcol e droghe sono significativamente più elevati tra coloro che hanno disturbi psichiatrici gravi, che tra quelli della popolazione generale.
SCIENZA
28 novembre 2013
"Sasso, carta, forbici" possono aiutarci a capire i deliri della schizofrenia?
Utilizzando un versione computerizzata del gioco "sasso, carta, forbici", i ricercatori stanno cercando di capire il meccanismo logico che sta dietro la formazione di deliri nei pazienti con schizofrenia.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Schizofrenia delirio paranoia

permalink | inviato da marcopaolemili il 28/11/2013 alle 14:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
SCIENZA
22 novembre 2013
Bulimia e cervello: le risposte all'immagine del corpo e al cibo
Il cervello delle donne con bulimia risponde in modo diverso di quello delle donne senza bulimia quando vengono loro mostrate immagini di donne magre. Questo può implicare dei cambiamenti nelle cure del disturbo.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. bulimia cervello immagine corpo cibo

permalink | inviato da marcopaolemili il 22/11/2013 alle 11:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
SOCIETA'
4 novembre 2013
L'ansia aumenta con le ricerche online sulla salute
Uno studio sui cosiddetti "cybercondriaci" constata che coloro che sono a disagio con l'incertezza sulla propria salute si sentono peggio quanto più la ricerca on-line di risposte aumenta.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. cybercondria ansia ipocondria internet

permalink | inviato da marcopaolemili il 4/11/2013 alle 11:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
SCIENZA
29 ottobre 2013
I Disturbi del Comportamento Alimentare: di cosa parliamo?
Un rapporto disfunzionale con il cibo e con il proprio corpo, la cultura di appartenenza e i mass media possono incidere in maniera significativa sulla percezione di sé e sulle abitudini alimentari, favorendo serie problematiche relative al comportamento alimentare, che spesso si traducono in veri e propri disturbi. Leggi di più.

SCIENZA
13 luglio 2013
“New Addiction”. Principali caratteristiche e fattori di rischio
La dipendenza è un costrutto molto ampio e complesso che comprende non solo i vissuti psicofisiologici relativi all’abuso di sostanze psicoattive, ma anche quelli esperiti nei confronti di particolari oggetti, situazioni o attività non direttamente connessi alle sostanze.
Leggi l'articolo a cura della Dr.ssa Maria Langellotti
SCIENZA
21 maggio 2013
Ludopatia: un giocatore di videopoker su tre è patologico
Secondo uno studio, commissionato dal Codacons e svolto su un campione di 300 persone in 20 sale sparse in tutta Italia, i giocatori dipendenti sono in prevalenza sono uomini, disoccupati, stranieri e con bassa scolarizzazione. 
SCIENZA
16 maggio 2013
Gli anziani e la depressione
Ti senti molto stanco, impotente e senza speranza? Sei triste maggior parte del tempo e non trovi alcun piacere nella vostra famiglia, amici, o hobby? Se è così, potresti essere affetto da Depressione.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. depressione anziani

permalink | inviato da marcopaolemili il 16/5/2013 alle 9:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
SCIENZA
2 maggio 2013
Disturbi d'ansia e tossicodipendenza: due disturbi correlati
Per ogni particolare disturbo d'ansia, l'insorgenza di abuso di sostanze può avvenire sia prima che dopo il disturbo d'ansia, ma che comunque vi sia un'associazione forte tra i due tipi di disturbi. Lo afferma un nuovo studio americano.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. ansia dipendenze

permalink | inviato da marcopaolemili il 2/5/2013 alle 11:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
luglio       

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte

Benvenuti nel blog del Dott. Marco Paolemili, Psichiatra e Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale, Presidente di Mens Sana Onlus

Curriculum e profilo professionale

 

Studi Medici a Roma:

Via di Monte Verde 85 - Via Labicana 62

 

Per informazioni e contatti:

Segreteria: 0683390682

Cellulare: 3206975533

Email: marco.paolemili@uniroma1.it

Skype: marco.paolemili Skype Me™!

 


 

Dr. Marco Paolemili

 



Virtual community



Tocque Ville


NeoLib

 



New Media



 

 



Iniziative
 
 

 

 

 

 

 



Associazioni

 

Società Italiana di Psicopatologia 

 

 

NeoLib




Istituto Bruno Leoni
 


 

 


Sponsor