.
Annunci online

Blog personale e risorse per pazienti del Dott. Marco Paolemili
politica interna
22 giugno 2006
Roma: FI si divide in "dirigenti e secessionisti"

A guidare i "ribelli" ci sarebbe De Lillo. Solidale con lui Paolemili: "Personaggi locali di Forza Italia non rispettano le volontà popolari e fanno calare nomine e responsabili dall'alto"

Rosa Melucci, da RomaOne

Roma, 21 giugno 2006 - "Fedeli a Forza Italia, la restituiremo agli elettori". Marco Paolemili, primo dei non eletti azzurri al XVI Municipio, fa chiarezza sulla cosiddetta questione degli "scissionisti" del movimento azzurro, gli stessi che si riuniranno domani sera alle 21, all'Hotel Ergife.

Già nelle ultime ore, si sono formati in dieci delle diciannove ex circoscrizioni di Roma, i gruppi del ''Partito della Libertà con Silvio Berlusconi'', come annunciato dal primo degli eletti di Forza Italia nel Municipio XVIII Alessandro Tannini, in seguito alla frattura emersa nel partito all'indomani delle "spartizioni" post-elettorali.
Frizioni che hanno portato il consigliere comunale Fabio De Lillo a lasciare il gruppo di FI per passare a quello misto. "I quattro consiglieri: Michele Baldi, Marco Pomarici, Antonio Augemma e Pasquale De Luca", ha dichiarato De Lillo a La Repubblica, avrebbero imposto all'assemblea degli azzurri "uno schema già pronto: il primo capogruppo, il secondo alla commissione Lavori pubblici, il terzo segretario del consiglio comunale e il quarto alla commissione Urbanistica". Una presa di posizione che ha generato non poche tensioni all'interno di FI, come ci racconta Paolemili: "La base del movimento si è ribellata a questo modo di agire di alcuni personaggi locali - spiega - che cercano di ostacolare l'affermazione di nuovi nomi nel partito".

Paolemili racconta poi che, in realtà, le tensioni all'interno di Forza Italia sarebbero sorte già prima delle scorse elezioni politiche. "I vertici del movimento azzurro ci hanno imposto di non far uscire i nostri nomi prima della conclusione delle politiche - ci racconta - anche se in realtà le liste dei candidati alle locali, circoscrizioni incluse, erano già state tracciate da tempo". Paolemili solidarizza quindi con De Lillo e chiarisce: "Certa stampa ci ha chiamati scissionisti, una definizione nella quale non ci ritroviamo: gli unici ad essere rimasti fedeli a Forza Italia - continua - siamo proprio noi".

Paolemili esprime quindi il malcontento per l'elezione a capogruppo di Forza Italia in Campidoglio
di Michele Baldi, ex An passato al partito di Berlusconi, e insiste sul "caso Fabio De Lillo, uno dei pochi, insieme a suo fratello Stefano, ad aver portato un accrescimento della presenza di FI sul territorio" (XVIII Municipio). Per il primo dei non eletti azzurri al XVI Municipio "Forza Italia continua a non rispettare le volontà popolari, a far calare nomine e responsabili dall'alto, senza l'approvazione della base, con la conseguenza che è stata evidente agli occhi di tutti: - sottolinea deciso - un partito che a Roma si è dimezzato".

La spaccatura che divide gli azzurri romani sembrerebbe insanabile: arroccati da una parte ci sarebbero Chicchitto, Antoniozzi, Tajani, Pomarici, Baldi e Aurigemma; dall'altra parte Armeni, Barelli e Sodano. A dirla tutta, non è sempre neanche chiarissimo chi stia con chi e in quale direzioni stia andando il partito che, di sicuro, non sta reagendo bene alla batosta elettorale registrata alle ultime amministrative.




permalink | inviato da il 22/6/2006 alle 15:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa
sfoglia
maggio        luglio

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte

Benvenuti nel blog del Dott. Marco Paolemili, Psichiatra e Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale, Presidente di Mens Sana Onlus

Curriculum e profilo professionale

 

Studi Medici a Roma:

Via di Monte Verde 85 - Via Labicana 62

 

Per informazioni e contatti:

Segreteria: 0683390682

Cellulare: 3206975533

Email: marco.paolemili@uniroma1.it

Skype: marco.paolemili Skype Me™!

 


 

Dr. Marco Paolemili

 



Virtual community



Tocque Ville


NeoLib

 



New Media



 

 



Iniziative
 
 

 

 

 

 

 



Associazioni

 

Società Italiana di Psicopatologia 

 

 

NeoLib




Istituto Bruno Leoni
 


 

 


Sponsor